Art. 3: Autorità espropriante e proprietario