L’Associazione, grazie ad un team consolidato di Avvocati, Tecnici e Commercialisti, si offre come punto di riferimento per tutti i proprietari di beni espropriati per cause di pubblica utilità.

 L’Associazione oltre a verificare la regolarità dell´esproprio, si pone a difesa dei cittadini per il conseguimento di giuste indennità abbreviando notevolmente i tempi di pagamento.

Tutela Espropri

Sede centrale: Pesaro, V.le XXIV Maggio 10, 61100

Tel 0721.581879, fax. 0721.580345

E-mail: info@tutelaespropri.it, www.tutelaespropri.it

C.F. 92042100419

 

Tutela Espropri - Associazione per proprietari di beni espropriati

News

Illegittimo il riferimento alla dichiarazione ici: La Corte Costituzionale con sentenza n. 338/2011 ha dichiarato illegittimo l’art. 37 comma 7  d.p.r. 327/2001

 

Occupazione illegittima:  reintrodotta la possibilità di una acquisizione in sanatoria, art. 42 bis d.p.r. 327/2001. [leggi]

 

Sentenza Corte Cost. n. 180/2011: i riferimenti ai Valori agricoli medi (VAM) devono ritenersi costituzionalmente illegittimi. Anche in terreni agricoli devono essere pagati al valore di mercato. [leggi]

 

Sentenza Tar Marche n. 327/2011: è ordinatorio il termine per richiedere la nomina del collegio arbitrale per la stima dell’indennità definitiva di esproprio [leggi]

 

 

CORSO DI FORMAZIONE IN DIRITTO DELLE ESPROPRIAZIONI

 

PADOVA, 14-15 Aprile 2013

 

Scarica il programma