Home forum Fai la tua domanda Spese di trascrizione su atto di esproprioo

  • Questo topic ha 1 risposta, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 mesi fa da Corrado Brancati.
Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #2821 Rispondi
      Michela Rebaudo
      Ospite

      Buongiorno, nel 2012 è stato occupato il giardino della villetta dei miei genitori per un esproprio per i lavori di messa in sicurezza del torrente confinante. Hanno accettato la misera indennità che non abbiamo ancora ricevuto in quanto i lavori si sono protratti per alcuni anni e nel giugno 2016 mio papà è mancato. Nel 2017 il notaio del comune si rifiuta di procedere in quanto la mamma non è in grado di intendere, quindi per poter procedere abbiamo dovuto prendere un avvocato per le pratiche di amministratore di sostegno. Come potete capire la cifra di spesa ha superato l’indennità di espropriazione. Con i tempi della giustizia siamo arrivati a dicembre 2018, la mamma viene a mancare. Facciamo la successione ed ora finalmente arrivati al momento dell’atto ci vengono chieste le spese del notaio per le 2 trascrizioni dell’accettazione dell’eredità!!! Ma trattandosi di un esproprio e non di una vendita di nostro interesse questa spesa non dovrebbe spettare al comune???
      Vi ringrazio per la risposta

    • #2822 Rispondi
      Corrado Brancati
      Ospite

      Purtroppo si tratta di atti differenti.
      la successione è legata al decesso dei suoi genitori e quindi le relative spese (compresa l’accettazione dell’eredità) non possono essere imputate al Comune

Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: Spese di trascrizione su atto di esproprioo
Le tue informazioni: