Inizio forum Fai la tua domanda Terreno vincolo a strada

  • Questo topic ha 1 risposta, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 6 mesi fa da brancati.
Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #2055 Rispondi
      Gianfranco
      Ospite

      Buona sera, posseggo un terreno con un vincolo a strada da parte del comune si palermo. Questa è la terza generazione che ai trova ad affrontare questo.grande problema. Negli anni 70 hanno costruito attorno dei condomini noi non abbiamo venduto ai costruttori. Sta di fatto che il comune decide di far passare una strada mai fatta. Da 1300mq d terreno edificabile ne decide che nella maggior parte passa la strafa lasciando una striscia di 9 metri da un lato x 2 quindi un triangolo edificabile. Ad oggi posso fare un box salutando il terreno. Ip problema sta che continuano a dire che è una strafa importante ma non lo espopriano. 4 volte l anno dv pulirlo dalle erbacce con costi. Ma è possibile questo abuso? Io vorrei farci qualcosa anche di agricolo però mi ritrovo che ogni 5 anni mettono in progetto la strada ma poi non fanno nulla. Posso far causa al comune? O mi danno un indennizzo annuale o espropriano il terreno o tolgono questo vincolo di una strada inutile…infatti mai fatta
      …solo un abuso per nn aver venduto ad un costruttore colluso come i dirigenti del comune. Grazie

    • #2056 Rispondi
      brancati
      Ospite

      Gent.ma sign.ra
      quello da lei descritto è sicuramente un vincolo preordinato all’esproprio, il quale per legge decade dopo 5 anni dalla apposizione.
      Decorsi i 5 anni si può fare una istanza per la riqualificazione giuridica dell’area.
      Si il vincolo viene rinnovato si può far causa per chiedere un indennizzo per la rinnovazione del vincolo o in alternativa si può contestare la rinnovazione del vincolo stesso.
      Se il vincolo non viene rinnovato si può avviare un procedimento per ottenere una diversa qualificazione giuridica dell’area.
      Occorrerebbe quindi che lei richiedesse un certificato urbanistico storico dell’area, per vedere con precisione in che anno è stato inserito il vincolo e quando è stato rinnovato l’ultima volta. Con quello, quindi, si potrà meglio delineare la migliore strada da seguire per la sua tutela.
      Può inviarci la documentazione a info@tutelaespropri.it

      cordialmente
      avv Brancati

Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: Terreno vincolo a strada
Le tue informazioni: