Inizio forum Fai la tua domanda vendiata o esproprio

  • Questo topic ha 1 risposta, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 9 mesi fa da brancati.
Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #2030 Rispondi
      Petazzi
      Ospite

      Buongiorno
      Un paio di settimane fa il sindaco ha chiamato in comune mia mamma.
      Ci siamo andati con il nostro geometra: c’era anche un ingegnere rappresentando una ditta che ha comprato dei terreni vicino a quello di mia mamma, sui quali vogliono costruire degli immobili. La ditta vuole costruire una strada che si trova sui loro terreni, ma che diventerà in seguito comunale. Il comune ha posto nel piano che sarà approvato tra qualche mese, che questa strada passi in mezzo ad un terreno di proprietà di mia mamma (440 m/q). Il rappresentante dell’impresa ci ha domandato di fare un’offerta per la vendita, cosa che abbiamo fatto. Non abbiamo ancora avuto la risposta.
      La mia domanda é questa: se l’impresa giudica la nostra domanda troppo alta, potrebbero avviare una procedura di esproprio, anche se siamo disposti a vendere?
      Grazie della risposta

    • #2034 Rispondi
      brancati
      Ospite

      Salve,
      una procedura espropriativa potrebbe in effetti essere introdotta seppure a determinate condizioni. Occorrerebbe capire se si tratti di strada di comparto oppure no.
      In questo caso sarebbe necessaria una variante urbanistica e un procedimento più complesso.
      Quindi in linea teorica è possibile anche se non sempre semplicissimo e spesso con tempistiche piuttosto lunghe, cosa che potrebbe essere incompatibile con le necessità di urgenza dell’impresa
      restando a disposizione
      porgo
      cordiali saluti

Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: vendiata o esproprio
Le tue informazioni: