Inizio forum Fai la tua domanda esproprio per pubblica utilita Rispondi a: esproprio per pubblica utilita

#1981
avv brancati
Ospite

salve,
in effetti il comune potrebbe completare la procedura espropriativa sia mediante la stipula di atto notarile sia mediante l’emissione di un decreto di esproprio.
In mancanza di uno dei due atti il terreno è ancora di sua proprietà.
Se avete firmato come penso un atto di accordo bonario, si può minacciare il comune che se non provvedono a regolarizzare la situazione si agirà in giudizio per ottenere il trasferimento coattivo del bene, con soccombenza del comune in tema di spese legali.
In alternativa si può far presente che se non concludono la procedura l’esproprio diventa illegittimo e quindi poi sono tenuti anche al pagamento di un risarcimento del danno e di interessi, ulteriormente a quanto già pagato

ovviamente restiamo a disposizione per ogni necessità di assistenza professionale. può chiamarci al n. 0721.581879

cordiali saluti